Gli Organi

La Fondazione è costituita dai seguenti organi:

   Un Consiglio Direttivo che l'amministra, composto da sei membri. Il Consiglio dura in carica tre anni ed i suoi membri sono rieleggibili. Tutte le cariche non prevedono retribuzione. Il Consiglio nomina tra i suoi membri il Presidente. Nomina inoltre il segretario ed il tesoriere che possono essere scelti al di fuori del Consiglio. Al Consiglio è affidata l'amministrazione ordinaria e straordinaria della Fondazione.

   Il Presidente che ha la legale rappresentanza della Fondazione, convoca il Consiglio Direttivo. Ha facoltà di rilasciare procure. In caso di sua assenza il Consiglio è presieduto dal Vice Presidente.

   Il Segretario che sovraintende alla vita ordinaria della Fondazione in conformità alle istruzioni ricevute dal Consiglio.

   Il Comitato Scientifico che è costituito da tre a venti membri che sono nominati dal Consiglio Direttivo. Scelto tra personalità del mondo della medicina e della ricerca, ha il compito di tracciare le linee direttive scientifiche che devono guidare l'operato della Fondazione.

   Altri organi che vanno a completare la struttura della fondazione sono il Tesoriere, il Revisore Contabile e il Collegio Probiviri.