Domande Utili (f.a.q)

Che cos’è l'epatite non A, non B?
Che cos’è un'epatite?
Che cos’è un'epatite fulminante?

Che cos’è il carcinoma epatocellulare?
Che cos'è il colangiocarcinoma?

Che cos’è la viremia quantitativa?
Che cos’è l'Epidemiologia?
Che cos’è la profilassi?
Che cos'è l' HBVDNA?
Che cos'è l' HCVRNA?
Che cos’è l'ittero?
Che cos’è l'interferone?
Qual'è la differenza tra epatite acuta e cronica?
Qual'è la differenza tra un Antigene e un Anticorpo?
Cosa si intende per cirrosi epatica?
Che cosa si intende per prevalenza di una malattia?
Che cosa si intende per incidenza di una malattia?
Che cosa si intende per incubazione di una malattia?
Che cosa significa asintomatico?
Cosa significa immune?
Che cosa significa coinfezione?
Che cosa significa superinfezione?
Che cosa sono i genotipi dell'HCV?
Che cosa sono le Aminotransferasi, prima chiamate Transaminasi ?

Se qui non trovi una risposta ...


Prova nel Forum Sul Fegato !
Forum del Corriere della Sera sul fegato !

Il Fade inaugura un nuovo servizio per tutti coloro che vogliono porre le loro domande e risolvere i loro dubbi sul fegato e sulle sue patologie.
Al posto del numero verde telefonico , portato avanti per più di due anni, è stato attivato un servizio direttamente su Internet. Al contrario del numero verde il nuovo servizio non avrà limiti di orario.
Domande e risposte saranno infatti date via internet.
A rispondere sarà il Presidente del Comitato Scientifico della FADE , il professor Gaetano Ideo, attraverso un forum, che è già attivo da due anni sul sito del Corriere della Sera (http://forum.corriere.it/fegato/), e che da ora sarà accessibile direttamente anche attraverso il sito internet del Fade.
Le risposte saranno pubbliche, consentendo in questo modo da una parte la massima riservatezza per il richiedente e dall’altra la massima
divulgazione della risposta , a vantaggio della collettività.
Quando a un quesito verrà data risposta apparirà una «R» di fianco alla domanda. 

videata forum corriere

Che cos’è l'epatite non A, non B?
Si trattava di un'epatite causata da un virus differente dal virus dell'epatite A e dal virus dell'epatite B (nella maggior parte dei casi le forme erano collegabili al virus dell'epatite C, scoperto successivamente).

Che cos’è un'epatite?
E' un'infiammazione del fegato.

Che cos’è un'epatite fulminante?
E' la forma più grave di epatite acuta che porta all'insufficienza epatica e spesso alla morte.

Che cos’è il carcinoma epatocellulare?
E' un cancro originato dalle cellule epatiche.

Che cos'è il colangiocarcinoma?
E' un tumore maligno che interessa le vie biliari intra o extraepatiche

Che cos’è la viremia quantitativa?
E' la quantità di virus presente nel sangue.

Che cos’è l'Epidemiologia?
L'Epidemiologia studia la prevalenza e l'incidenza di una determinata malattia in una popolazione.

Che cos’è la profilassi?
Si intendono i metodi per prevenire una malattia.

Che cos’è l’HBVDNA?
Il virus dell’epatite B si riproduce trasmettendo gli stessi propri caratteri a tutti i nuovi virus attraverso il DNA. Possiamo determinare l’HBVDNA qualitativo e il risultato sarà positivo (significa che è presente, cioè il paziente è portatore del virus) o negativo (significa che è assente). Spesso si ricerca l’HBVDNA quantitativo, misurandone la quantità presente nel sangue (è espressa in UI(Unità Internazionali)/ml.

Che cos’è l’HCVRNA?
Il virus dell’epatite C si riproduce trasmettendo gli stessi propri caratteri a tutti i nuovi virus attraverso  l’RNA (trattandosi di un Virus a RNA e non a DNA). Possiamo determinare l’HCVRNA qualitativo e il risultato sarà positivo (significa che è presente, cioè il paziente è portatore del virus) o negativo (significa che è assente).Spesso si ricerca l’HCVRNA quantitativo, misurandone la quantità presente nel sangue (è espressa in UI(Unità Internazionali)/ml).

Che cos’è l'ittero?
E' una colorazione gialla delle sclere o della cute dovuta all'accumulo della bilirubina (pigmento normalmente presente nella bile).

Che cos’è l'interferone?
E' una sostanza prodotta dalle cellule infettate da un virus; inibisce la crescita virale.
E' anche un farmaco che viene somministrato in caso di infezioni virali (come l'epatite cronica B e C). Ha anche un'azione immunostimolante e parzialmente antitumorale.

Qual'è la differenza tra epatite acuta e cronica?
L'epatite acuta è una nuova malattia del fegato di breve durata; l'epatite cronica è una condizione in cui l'infiammazione epatica persiste per oltre sei mesi.

Qual'è la differenza tra un Antigene e un Anticorpo?
Un Antigene (Ag) è qualunque sostanza estranea all'organismo che stimola il corpo a iniziare una risposta immunitaria per produrre delle proteine chiamate Anticorpi (Ab) che neutralizzano gli Antigeni stessi. Per esempio l'HAV, l'HBV, l'HCV, l'HDV sono antigeni, mentre gli anti HAV, gli anti HBV, gli anti HCV ecc. sono anticorpi.

Cosa si intende per cirrosi epatica?
La cirrosi è una malattia cronica del fegato caratterizzata dalla presenza di cicatrici irreversibili e da diffusi noduli di varia ampiezza (costituiti da cellule epatiche rigenerate e poco funzionanti).

Che cosa si intende per prevalenza di una malattia?
E' la percentuale di individui di una popolazione affetti da quella malattia.

Che cosa si intende per incidenza di una malattia?
E' la percentuale di individui di una popolazione che si ammala di quella malattia in un certo periodo di tempo.

Che cosa si intende per incubazione di una malattia?
E' l'intervallo di tempo che passa tra il contatto del soggetto con l'agente infettivo e la comparsa dei primi segni della malattia da esso causato.

Che cosa significa asintomatico?
Significa senza sintomi (il paziente non accusa alcun disturbo).

Cosa significa immune?
Significa che il soggetto è protetto contro una determinata infezione per la presenza di anticorpi.

Che cosa significa coinfezione?
Si tratta di una condizione in cui un soggetto è infettato da due o più agenti infettivi.

Che cosa significa superinfezione?
Si tratta di una condizione in cui un soggetto già infetto viene infettato anche da un altro agente (ad esempio un portatore del virus dell'epatite B si infetta anche col virus dell'epatite D).

Che cosa sono i genotipi dell'HCV?
Una caratteristica del virus dell'epatite C è quella di essere geneticamente molto eterogeneo; le principali "razze" dell'HCV isolate nel mondo sono 6 e sono chiamati genotipi (la classificazione più attualmente seguita li divide attualmente in genotipo 1a, 1b, 2a, 2b ecc.).

Che cosa sono le Aminotransferasi, prima chiamate Transaminasi?
Aminotransferasi (ALT= alanina aminotransferasi e AST= aspartato aminotransferasi).
Transaminasi (GPT= transaminasi glutamico piruvica e GOT= transaminasi glutamico ossalacetica).
Sono enzimi (proteine) presenti nelle cellule epatiche che aumentano nel sangue quando le cellule epatiche stesse sono lese o distrutte.